Storia

Le origini de L'Albero di Zaccheo

I primordi dell’Associazione L’Albero di Zaccheo risalgono al 2007 ma è solo l’8 novembre 2009 che AdZ si costituisce formalmente. Nel mese di maggio del 2011 è stato siglato un contratto fra il Presidente della Regione Augusto Rollandin e il Vescovo Mons. Giuseppe Anfossi avente per oggetto il comodato d’uso gratuito, della durata di 90 anni, di due edifici in località Plan d’Avie, nel Comune di Aosta; lo stesso contratto prevede, inoltre, un sub-comodato ad AdZ per la ristrutturazione degli edifici, in stato di abbandono a partire dagli anni ’90 del secolo scorso.

Nel corso degli ultimi anni, i progettisti incaricati dall'Albero di Zaccheo hanno realizzato il progetto Casa Zaccheo, presentato in Comune ad Aosta ed in attesa della definitiva approvazione; i soci, invece, hanno costituito un gruppo unito e coeso negli obiettivi da raggiungere e sono stati impegnati nelle attività di manutenzione ordinaria delle case oltre che nella preparazione degli ormai consueti appuntamenti estivi dell'associazione. 

L’ALBERO DI ZACCHEO
Associazione di Volontariato
Viale Europa, 1 - 11100 Aosta - PI 91054510077
Tel. +39 340 69 88 751 - Mail : info@casazaccheo.it

Cookies