Giustizia riparativa

24 ottobre 2019 - news

Giustizia riparativa - Il dialogo impossibile diventa possibile

L’Associazione l’Albero di Zaccheo ha organizzato, in occasione dei festeggiamenti del decennale della sua fondazione, un evento sul tema della Giustizia riparativa. Interverranno Agnese Moro, figlia di Aldo Moro, e Franco Bonisoli, uno degli ex-brigatisti che partecipò attivamente al rapimento. Da circa 7 anni alcuni esponenti della lotta armata che si sono pubblicamente “dissociati” dal terrorismo e tante vittime di quegli anni, colpite dalla violenza e dal lutto, stanno percorrendo un cammino comune di riparazione. Quella a cui assisteremo sarà una testimonianza toccante che insegna che non esiste il dialogo impossibile. Agnese e Franco racconteranno la loro storia, dal loro avvicinamento ad oggi, che porta con sé un grande messaggio di speranza: l’esistenza di una giustizia più vera e umana che nasce al di fuori delle aule dei tribunali, e che è il risultato del contributo di tutti, vittime, colpevoli e società, perché tutti abbiamo una responsabilità per la verità, la giustizia e la pace.

Per questo evento L’Associazione ha ottenuto il patrocinio del Consiglio Regionale della Valle d’Aosta.

L'incontro è previsto per venerdì 8 novembre alle 21:00 presso la Parrocchia di Saint-Martin-de-Corléans di Aosta.

In caso di esaurimento posti e per facilitare la più ampia partecipazione sono previste sedi secondarie presso le quali sarà possibile seguire l'evento in diretta streaming presso il Teatro Aurora della Parrocchia Immacolata di Aosta e l'Oratorio Interparrocchiale Giovanni Paolo II di Donnas. È, inoltre, previsto un servizio di babysitting.

Locandina evento

Giustizia riparativa - Il dialogo impossibile diventa possibile | pdf 2,24 MB

Torna all'elenco

L’ALBERO DI ZACCHEO
Associazione di Volontariato
Viale Europa, 1 - 11100 Aosta - PI 91054510077
Tel. +39 340 69 88 751 - Mail : info@casazaccheo.it

Cookies